Disastro a San Caprasio

AIUTIAMO DON GIOVANNI E LA PARROCCHIA

27 Ottobre 2011 - Una forte alluvione ha colpito nei giorni scorsi tutta l'area della Lunigiana e in particolare il comune di Aulla. L'Abbazia di San Caprasio, uno dei luoghi di accoglienza più sentiti e più veri della Via Francigena, è stata direttamente coinvolta nel disastro ed ora è ricoperta dal fango e dai detriti.
Don Giovanni, che sempre ha offerto gratuitamente al pellegrino quel poco che ha, oltre al suo grande carisma, si trova ora con i piedi nel fango a scavare per recuperare ciò che resta della Chiesa, del museo e dei locali della parrocchia, la sua Casa. 

ADESSO TOCCA A NOI AIUTARLO!

UN AIUTO SUBITO A TUTTA LA COMUNITA' AULLESE
Don Giovanni ha messo a disposizione un CONTO CORRENTE presso la Cassa di Risparmio di Carrara filiale di Aulla per poter aiutare la comunità.
Intestatario: Parrocchia di San Caprasio
IBAN: IT20Z0611069860000080760680

PELLEGRINI VOLONTARI AD AULLA
In caso di bisogno, su sollecito di Don Giovanni, siamo pronti a ritornare nelle zone colpite per poter dare il nostro aiuto. Se desideri renderti disponibile, contattaci via email a 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


TUTTE LE FOTO DEL NOSTRO INTERVENTO AD AULLA


L'articolo tratto da: Il Tirreno del 27 ottobre 2011

 

IL PROSSIMO EVENTO

 25° INCONTRO PELLEGRINI

dal 05 al 07 FEBBRAIO 2016

a SPETTINE (PC)

Scopri QUI tutti i dettagli

 Casa Carlo Rasperini 1
per maggiori informazioni scrivici a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.