Una famiglia in Cammino

Famiglia BO

 

Lo avevano annunciato lo scorso anno, proprio nel nostro forum, di voler fare un'esperienza di cammino, tutta la famiglia insieme...

E finalmente quest'anno il sogno si è realizzato: papà, mamma e due ragazzi di 11 e 8 anni raccontano le loro emozioni, aspettative e scoperte che un'esperienza di questo genere può portare nel quotidiano rapporto tra genitori e figli.



Premessa

“ ... Conosci luoghi che devono vedere,e pensi che alla fine non è difficile. Basta partire, anziché fantasticare sulle mappe … ”
(E. Brizzi , “Nessuno lo saprà” )

Quante volte in questi anni ho ripensato a questa frase?
Smettere di aspettare il momento ideale, coinvolgere subito moglie e figli, spiegare il perché di quel desiderio di partire tutti insieme, proporre un itinerario, motivarli a camminare giorno dopo giorno …
Per  la paura di non essere capito ho solo fantasticato, troppo a lungo, così alla fine il desiderio di averli accanto è diventato un pensiero fisso,  ci stavo male ma non prendevo mai la decisione che li coinvolgesse completamente
Poi l’autunno scorso è arrivata la proposta, ed è arrivata da lei, dalla persona che pensavo avesse i migliori argomenti per opporsi alle mie richieste

“ … mi hai spiegato tutto  quello che provi, la tua voglia di partire ma anche tutti i tuoi  dubbi  … ma anziché  tormentarti e poi andare da solo, se cerchi un percorso che sia piacevole e interessante per i luoghi che attraversa, se organizzi  tutto in modo che anche io e i ragazzi ce la possiamo fare, magari  possiamo provarci …  ad esempio, perché non sfruttiamo  parte delle ferie per camminare tutti insieme sulla quella Via Francigena di cui ci parli tanto? ”   

Da allora abbiamo una promessa…    
http://www.viefrancigene.it/forum/2-benvenuto-amico-pellegrino/77-famiglia-in-cammino.html

Famiglia BO

 

I DIARI

IL PROSSIMO EVENTO

 25° INCONTRO PELLEGRINI

dal 05 al 07 FEBBRAIO 2016

a SPETTINE (PC)

Scopri QUI tutti i dettagli

 Casa Carlo Rasperini 1
per maggiori informazioni scrivici a
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.